Operatori
logo Unione Europea
 Ti trovi in:  Home » Immigrazione
 
AREE DI INTERVENTO
IMMIGRAZIONE
L’area Immigrazione sviluppa programmi finalizzati a qualificare il sistema dei servizi di incontro domanda/offerta di lavoro nella gestione dei flussi di lavoratori immigrati, sia provenienti dai Paesi di origine, sia già presenti e da ricollocare nel mercato del lavoro italiano.

 

L'area favorisce, inoltre, le sinergie tra politiche del lavoro e politiche dell’immigrazione anche attraverso lo sviluppo di una strumentazione nazionale integrata volta a pianificare, gestire e monitorare i flussi migratori sia in Italia sia all’estero.

Alla luce del quadro normativo vigente e in relazione all’attuale assetto istituzionale, l’Area si propone di svolgere un ruolo di supporto e assistenza al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in tutte le attività intraprese per gestire il fenomeno migratorio.

 

In particolare i programmi e i progetti messi in campo mirano a:

  • assistere l’attività di programmazione, monitoraggio e valutazione degli interventi finanziati con le risorse nazionali e comunitarie;
  • rafforzare l’attività di cooperazione istituzionale della Direzione Generale dell’Immigrazione e delle Politiche di Integrazione per la gestione delle politiche migratorie in materia di lavoro;
  • supportare le attività mirate al governo dei flussi migratori per motivi di lavoro coerentemente con i fabbisogni del sistema produttivo locale rafforzando la rete dei servizi pubblici e privati per il lavoro e secondo quanto dettato dal  T.U. dell’Immigrazione;
  • facilitare i percorsi di inserimento socio-lavorativo per cittadini immigrati e fasce vulnerabili di migranti e per i minori stranieri non accompagnati regolarmente presenti in Italia;
  • semplificare le procedure d'ingresso per motivi di lavoro dei cittadini extracomunitari;
  • supportare la gestione e il monitoraggio delle procedure di accoglienza dei minori stranieri non accompagnati e delle attività di individuazione e organizzazione delle strutture cui fare riferimento.