Operatori
logo Unione Europea
 Ti trovi in: Home » Bandi » Avvisi e chiarimenti » Risposte ai quesiti pervenuti riguardanti la procedura negoziata per l’affidamento del servizio di formazione linguistica (lingua inglese) per i dipendenti di ANPAL Servizi spa
 
BANDI
AVVISI E CHIARIMENTI -  Risposte ai quesiti pervenuti riguardanti la procedura negoziata per l’affidamento del servizio di formazione linguistica (lingua inglese) per i dipendenti di ANPAL Servizi spa
Risposte ai quesiti pervenuti riguardanti Procedura negoziata ai sensi dell’articolo 36 del Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50, per l’affidamento del Servizio di formazione linguistica, lingua inglese per i dipendenti di ANPAL Servizi spa (numero di gara 6737021- CIG 7067986e8c9)


Quesito n.1:

Per sede/i indicate dall’aggiudicatario (punto 2 del disciplinare di gara-Corsi Collettivi) cosa si intende? Quelle territoriali in cui la scuola ha anche la copertura delle location disponibili? (I corsi dovranno essere erogati c/o le Vs sedi oppure c/o quelle del Fornitore)?
Risposta:
I corsi dovranno essere erogati presso la nostra sede centrale di Roma, Via Guidubaldo del Monte, 60. Qualora ci siano delle esigenze per il Personale della Stazione Appaltante in forza presso le sedi territoriali, i corsi potranno essere erogati in modalità e-learning (vedere punto 4);

Quesito n.2: 
La modalità e-learning indicata anche per i gruppi in presenza, si intende qualsiasi modalità di formazione a distanza, p.es: aula virtuale/webinar/call?
Risposta:
Si

Quesito n.3: 
Per “servizi interattivi” per i corsi individuali e di gruppo, si deve intendere materiale in self study filmati- registrazioni webinar-esercizi, ecc.?
Risposta:
Si.

Quesito n.4
Per i corsi in modalità e-learning (es. classi virtuali) richiesta per i dipendenti di Roma e territorio, quali sono il numero delle risorse coinvolte ed il monte ore? (si precisa che per i corsi esclusivamente on line in modalità autodidattica, è più consona una valutazione per numero di licenze necessarie specificando la durata: trimestrale, semestrale, annuale.
Risposta:
Si prevede che potranno essere coinvolte circa 15-20 persone. Si ritiene corretta una valutazione per numero di licenze necessarie, con la formulazione di almeno due ipotesi di durata: trimestrale e semestrale.

Quesito n.5:
E’ possibile effettuare un bonifico per la cauzione provvisoria? Se possibile, fornire cortesemente le coordinate bancarie confermando l’importo della cauzione provvisoria.
Risposta:
Le coordinate bancarie di ANPAL Servizi sono: Intesa Sanpaolo S.p.a.Iban IT75B0306921850000001006768. L’importo della cauzione provvisoria è pari al 2% del prezzo base indicato nel bando. Se in possesso delle certificazioni di cui al comma 7 dell’articolo 93 del decreto legislativo n. 50/2017. 

Quesito n.6: 
Qual è l’importo della fideiussione da emettere in caso di aggiudicazione e quale è il testo di questa fideiussione, così da avere l’impegno sull’emissione della stessa da presentare nella documentazione allineato alla futura fideiussione definitiva.
Risposta:
Ai sensi dell’articolo 103 del decreto legislativo n. 50/2016, l’appaltatore deve costituire una garanzia pari al 10% dell’importo contrattuale, prima della sottoscrizione del contratto. Non è-conseguentemente- possibile predeterminare l’importo della garanzia che l’aggiudicatario della procedura dovrà prestare. La Stazione Appaltante non fornisce testi delle garanzie definitive. Si precisa che tale garanzia dovrà essere rilasciata nel rispetto delle norme di cui al comma 4 del predetto articolo 103 del decreto legislativo n. 50/2016.

Quesito n.7:
CORSI IN MODALITA’ E-LEARNING: E’ possibile stimare la tariffa di un’unica utenza che servirà da riferimento economico per tutte le eventuali utenze attivate entro la durata del contratto? Oppure potete indicare con precisione un numero totale di utenze da attivare nel periodo considerato?
Risposta:
Si può ritenere congruo un numero di 15-20 licenze da attivare.


Nota Bene. Si precisa che la procedura in questione è una procedura negoziata nell’ambito della quale sono state inviate richieste di offerta ad operatori economici iscritti all’Albo Fornitori della Stazione Appaltante.


Riferimento: ANPAL Servizi spa