Indietro

Bonus Occupazione Sviluppo Sud esteso anche ai primi quattro mesi del 2019

Incentivi all'occupazione 15.lug.2019
Bonus Occupazione Sviluppo Sud esteso anche ai primi quattro mesi del 2019
Lo stabilisce un decreto emanato dall’ANPAL
Logo dell'incentivo

 ANPAL - con il decreto direttoriale n. 311 del 12 luglio 2019 - recepisce le disposizioni dettate dal Decreto Crescita e provvede ad estendere anche al primo quadrimestre 2019, il bonus occupazione Sviluppo Sud per le assunzioni effettuate nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 30 aprile 2019.

Il decreto riguarda l’assunzione stabile di persone con difficoltà di accesso all’occupazione residenti nelle regioni Abruzzo, Molise, Sardegna, Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

La copertura è garantita entro la disponibilità finanziaria stanziata dal Governo, pari a 200 milioni di euro.

Possono usufruire dell’incentivo i datori di lavoro che abbiano assunto persone disoccupate di età compresa tra i 16 e 34 anni oppure persone di 35 anni di età e oltre, prive di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi (in virtù del Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali del 17 ottobre 2017). I lavoratori assunti non devono avere avuto un rapporto di lavoro negli ultimi 6 mesi con lo stesso datore di lavoro.

L’incentivo riguarda le assunzioni a tempo indeterminato - sia a tempo pieno che part-time - anche a scopo di somministrazione, ai rapporti di apprendistato e ai rapporti di lavoro subordinato in una cooperativa di lavoro.

Il beneficio è pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro, fino al tetto massimo di 8.060 euro su base annua.


Per saperne di più dell’Incentivo Occupazione Sviluppo Sud 

Condividi l'articolo