Indietro

Inserimento occupazionale dei laureati

inserimento occupazionale laureati 09.ago.2018
Anpal Servizi analizza le potenzialità dei diversi percorsi di laurea dal punto di vista professionale
Uno strumento informativo a disposizione di studenti, docenti e servizi di placement degli Atenei
Copertina del Report

Uno strumento utile per valutare le potenzialità dei percorsi professionali dopo la laurea, e per verificare l’efficacia delle politiche mirate alla promozione dell’incontro domanda offerta, a disposizione dei servizi di placement degli Atenei per comprendere come migliorare l’offerta rivolta agli studenti: il Report “L’inserimento occupazionale dei laureati”, elaborato dalla Direzione Studi e Analisi statistica di Anpal Servizi analizza  le motivazioni legate alla scelta di uno specifico corso di laurea, gli esiti lavorativi al termine degli studi, ma soprattutto la coerenza tra la professione intrapresa e la formazione acquisita all’università. 

Tredici i gruppi disciplinari presi in esame: agrario, chimico-farmaceutico, economico-statistico, giuridico, ingegneria, insegnamento, geo-biologico, letterario, psicologico, scientifico, politico-sociale, linguistico, architettura. Vengono rielaborati i dati contenuti nella Indagine Istat sull’inserimento occupazionale dei laureati, che prende in esame le storie dei laureati italiani a quattro anni dal conseguimento del titolo di laurea, sia di primo che di secondo livello.  

Clicca qui per leggere il Report 

 

Condividi l'articolo