Indietro

Lavoro e formazione

Lavoro e formazione 19.feb.2019
Transizione: intesa tra Anpal Servizi e Confcooperative Puglia
Firmato l’accordo regionale per migliorare i percorsi di alternanza scuola-lavoro e per favorire interventi volti a migliorare le competenze trasversali degli studenti e l’orientamento al mercato del lavoro
Tutor per l'alternanza scuola-lavoro
L’obiettivo è garantire ai giovani pugliesi una transizione dall’istruzione al lavoro più rapida e più in linea con gli indirizzi di studio frequantati. Anpal Servizi e Confcooperative Puglia hanno firmato un protocollo d’intesa volto a far operare congiuntamente i soci dell’associazione e i professionisti dell’agenzia governativa. 
 
L’iniziativa si inserisce tra le attività che Anpal Servizi mette in campo per il rafforzamento dell’alternanza scuola-lavoro, in particolare attraverso l’assistenza tecnica dei tutor presenti in 100 scuole pugliesi con lo scopo di qualificare le fasi di progettazione, gestione e monitoraggio dei percorsi, oltre che di facilitare l’incontro tra scuole e soggetti ospitanti. 
 
L’accordo è stato presentato al consiglio regionale di Confcooperative e – nella stessa occasione – ne è stata sollecitata la diffusione nelle strutture territoriali. La finalità è quella di realizzare interventi volti a integrare l’offerta formativa attraverso esperienze in contesto lavorativo e laboratoriale.
 
La collaborazione prevede: 
 
  • l’organizzazione di esperienze di orientamento rivolte agli studenti; 
  • la sperimentazione di modelli innovativi di alternanza; 
  • l’organizzazione di seminari formativi e informativi su sistema duale e apprendistato rivolti alle cooperative associate. 
L’intesa rappresenta inoltre l’opportunità di favorire la costruzione di relazioni stabili tra le scuole e le imprese associate, per migliorare i percorsi di transizione e assicurare ai giovani l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro
 
 
Condividi l'articolo