Indietro

Politiche attive

Politiche attive 03.giu.2019
Anpal on tour a Perugia: il presidente Parisi in visita al Cpi (Video)
Continua il viaggio nei centri per l’impiego dell’Agenzia nazionale per le politiche attive. Seconda tappa in Umbria
Il presidente dell'Anpal - Mimmo Parisi - in visita al Cpi di Perugia
Seconda tappa: Perugia. Prosegue il tour dell’Anpal nei centri per l’impiego delle venti Regioni italiane. E così – dopo il Veneto – nei giorni scorsi è stata la volta dell’Umbria.
 
Il presidente dell’Agenzia nazionale per le politiche attive – Mimmo Parisi – ha visitato gli uffici di via Palermo per verificare da vicino come funzionano i servizi pubblici per il lavoro in un territorio che registra buoni numeri:
 
  • Tasso di occupazione al 63%, contro una media nazionale inferiore al 59%.
  • Tasso di disoccupazione al 9,2% contro una media nazionale superiore al 10%.
Un territorio caratterizzato anche da un sistema produttivo vivo e dinamico composto soprattutto da aziende piccole e medie. Tessuto imprenditoriale variegato che – secondo l’ultima indagine Excelsior di Unioncamere – prevede di fare 16 mila assunzioni nel trimestre maggio-luglio 2019, il 30% delle quali a tempo indeterminato o in apprendistato.
 
Chiaro allora quanto sia necessaria una collaborazione costante tra i centri per l’impiego e le imprese umbre, che serva a garantire un incrocio tra domanda e offerta efficace e puntuale.
 
 
Il viaggio di Parisi non si ferma qui. La prossima tappa è in programma in Sicilia: a Palermo e Catania. In un’ottica di avvicinamento di Anpal al territorio, con l’obiettivo di promuovere e sviluppare un confronto proficuo volto a migliorare le politiche attive a favore degli utenti: disoccupati e datori di lavoro.
Condividi l'articolo