Data Science

Uno strumento rivoluzionario per migliorare il funzionamento del mercato del lavoro è la connessione digitale in tempo reale tra domanda e offerta. Anpal Servizi ha elaborato un algoritmo, ovvero una sequenza finita di operazioni matematiche gestite da una piattaforma online in grado di individuare le migliori opportunità formative e le offerte congrue, a partire da un insieme di dati sul lavoratore (i “big data”, il flusso di informazioni sulla storia professionale).

I navigator sono professionisti che comprendono perfettamente i processi alla base dell’elaborazione dati all’interno della piattaforma e assumono il ruolo di “case manager” per creare un piano personalizzato per il beneficiario del reddito di cittadinanza, delineando così un percorso di formazione tecnica e professionale.

 

  • Benchmarking

Conoscere i migliori esempi di politica attiva sul territorio e all’estero è necessario per identificare i modelli più efficaci, promuoverli e creare le condizioni per servizi per l’impiego che funzionino meglio, contribuendo a rendere il mercato del lavoro più efficiente.
A questo scopo Anpal Servizi rileva e analizza i modelli di intervento e le buone prassi sulle politiche attive a livello regionale, nazionale e internazionale.

 

  • Analisi del mercato del lavoro

La determinazione dell’algoritmo più adatto a un efficiente incrocio tra domanda e offerta di lavoro presuppone un’analisi georeferenziata del mercato del lavoro e dello sviluppo locale. Anpal Servizi elabora i dati della domanda e dell’offerta di lavoro per realizzare analisi per target e per ambito socio-economico, e studia soluzioni metodologiche per il trattamento dei dati.

 

  • Monitoraggio

L’efficacia delle politiche attive va verificata periodicamente attraverso l’elaborazione di indicatori e modelli di monitoraggio e valutazione, l’individuazione e l’esame dei livelli essenziali delle prestazioni dei servizi per l’impiego. Anpal Servizi sviluppa modelli di valutazione delle politiche attive del lavoro a livello nazionale e regionale, realizza analisi degli effetti dei diversi strumenti e misure, e valuta il grado di soddisfazione degli utenti in merito all’accessibilità e alla conoscenza delle politiche per il lavoro e sviluppa modelli di valutazione delle politiche attive del lavoro.