Back

Progetto PUOI: Nota relativa alla piattaforma PLUS

Progetto PUOI: Nota relativa alla piattaforma PLUS

ANPAL Servizi S.p.A.

Progetto PUOI
Protezione Unita a Obiettivo integrazione

Le diverse funzioni rese disponibili dalla piattaforma PLUS possono essere profilate in modo da agevolare l’utilizzo della stessa sulla base delle diverse strutture organizzative degli utilizzatori.
Nel progetto PUOI sono stati definiti due profili: “Ente promotore” e “Tutor Soggetto Promotore”; sulla base delle esigenze di ogni singolo Ente, i profili potranno essere assegnati contemporaneamente ad una o più utenze o essere suddivisi su utenze diverse.

Le attività svolte da ogni tutor dovranno necessariamente essere inserite da una utenza che corrisponda al tutor stesso, poiché verranno effettuati controlli di non sovrapposizione.

L’operatore in possesso di credenziali per “Ente promotore” (“Amministratore”) può gestire tutte le
funzionalità previste dal sistema, ad eccezione dell’inserimento e la gestione dei dati dei Registri per i quali è comunque prevista la visualizzazione. È quindi possibile prevedere che i tutor svolgano anche le funzioni amministrative ma non che personale di staff inserisca sul registro al posto del tutor le attività di erogazione dei servizi previsti dal Piano di Intervento Personalizzato (continua leggendo la Nota integrale). 

 

Condividi l'articolo