Connettere

Anpal Servizi opera per consentire a chi cerca lavoro, percettori di Rdc, inoccupati, disoccupati, immigrati, giovani, di entrare in contatto con il mondo produttivo, cogliere le opportunità di formazione, crescere professionalmente; informarli sui propri diritti e sulla loro esigibilità, sostenerli nella ricerca attiva del lavoro, fornendo gli strumenti essenziali per destreggiarsi in maniera consapevole e autonoma nel mondo del lavoro, ma non solo.

Ciascuno secondo il proprio talento, le proprie esigenze, la propria peculiarità e tenendo conto dei reali fabbisogni del tessuto produttivo del Paese, con una attenzione particolare verso una platea diversificata, che si compone anche di quella fascia di popolazione a rischio di esclusione sociale: persone con disabilità, i lavoratori cassaintegrati e in mobilità, le donne, gli immigrati. 

Per realizzare tali obiettivi, è necessario che i servizi per il lavoro, le istituzioni, il mondo imprenditoriale, il mondo della scuola e dell’università collaborino, creando un incastro virtuoso nel quale le persone possano con facilità intraprendere il percorso lavorativo più consono. In questo quadro Anpal Servizi crea le condizioni affinché i diversi soggetti del mercato del lavoro dialoghino tra loro.  

 

  • Sistema duale e alternanza scuola/lavoro

Anpal Servizi sostiene il sistema duale messo in atto attraverso l’Alternanza scuola-lavoro e l’Istruzione e formazione professionale. Il Duale è il modello formativo che integra Scuola e lavoro e coinvolge tutti gli studenti dell’ultimo triennio delle superiori. Il sistema intende favorire il posizionamento dei giovani nel mondo del lavoro, attuando iniziative che promuovono l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, contrastando la dispersione scolastica e accorciando il divario tra le competenze acquisite in contesti formativi e quelle specifiche richieste dalle imprese. Per raggiungere questi obiettivi, Anpal Servizi collabora con i Ministeri del Lavoro e dell’Istruzione, le Regioni, le Province autonome, le Scuole e i Centri di formazione professionale (CFP).

 

  • Gestione delle crisi aziendali

Anpal Servizi, di concerto con le Regioni e lo Stato, partecipa ai tavoli di crisi istituzionali nell’ambito dei quali fornisce la propria competenza nelle valutazioni riguardanti l’autorizzazione e l’erogazione di ammortizzatori sociali e le misure a sostegno delle persone coinvolte affinché possano accedere più facilmente a quelle informazioni e a quei servizi utili per essere accompagnati alla ricerca di un nuovo impiego. Per queste ragioni Anpal Servizi è parte importante delle Unità di gestione crisi aziendali, un servizio appositamente costituito per promuovere l’orientamento, l’eventuale riqualificazione professionale ed il reinserimento professionale dei lavoratori coinvolti nelle crisi aziendali che si verificano nel nostro paese.

 

  • Placement universitario

Anpal Servizi coadiuva il servizio Placement delle Università per l’inserimento dei laureati nel mercato del lavoro, a supporto degli studenti nell’orientamento in uscita dal percorso universitario e per agevolare l’inizio della carriera professionale. Offre ai laureati la possibilità di coniugare il percorso di studi effettuati con i profili professionali richiesti dal mercato del lavoro locale, nazionale ed internazionale e fornisce un aiuto concreto per l’inserimento nel mercato del lavoro riducendone tempi di ingresso. Contestualmente offre alle imprese la possibilità di creare un incrocio domanda/offerta il più rispondente possibile alle proprie esigenze e alle competenze dei laureati in uscita dagli atenei. Le imprese possono ridurre i tempi ed i costi della ricerca del personale e,indirettamente, danno un contributo alla definizione dei percorsi formativi futuri che rispondano ai reali fabbisogni professionali del mondo del lavoro.