Indietro

Servizi per l'impiego in provincia di Treviso

Servizi per l'impiego 20.ott.2021
I cpi della provincia di Treviso selezionano operatori fiscali
IncontraLavoro CAAF è un’iniziativa di recruiting online promossa dalla Regione del Veneto e da Veneto Lavoro
IncontraLavoro CAAF

Il Centro per l’Impiego di Treviso in collaborazione con gli altri Cpi del territorio e CAAF CGIL Servizi Treviso selezionano operatori di assistenza fiscale nell’ambito di IncontraLavoro Caaf, iniziativa di recruiting online promosso da Regione del Veneto e Veneto Lavoro. L’assunzione è con contratto di lavoro a tempo determinato in somministrazione, part time e a tempo pieno, da aprile a luglio 2022 con possibilità di proroga fino a settembre 2022.

La ricerca si rivolge a diplomati e laureati preferibilmente a indirizzo amministrativo-contabile, con ottima padronanza nell’utilizzo degli strumenti informatici, attitudine al rapporto con il pubblico e al lavoro in team, oltre a flessibilità oraria e di spostamento su tutto il territorio provinciale.

I candidati selezionati frequenteranno un corso di formazione professionale gratuito, al termine del quale è previsto un test finale. Il corso online sarà suddiviso in due moduli: 72 ore di formazione propedeutica preselettiva a partire da fine novembre, e successive 173 ore di formazione professionale di approfondimento teorico-pratico a partire da gennaio 2022.

I lavoratori interessati a partecipare alle selezioni possono candidarsi online accedendo al portale ClicLavoro Veneto tramite credenziali SPID e utilizzando il servizio Centro per l'Impiego Online su ClicLavoro Veneto alla sezione “IncontraLavoro".  All'interno dell'evento denominato "IncontraLavoro CAAF” è pubblicata l'offerta a cui è possibile candidarsi, con la descrizione dettagliata del profilo ricercato.

Per maggiori informazioni e supporto nella candidatura online è possibile contattare una delle sedi dei Centri per l'Impiego di Treviso oppure gli operatori di Veneto Lavoro ai recapiti indicati nella pagina Assistenza.

Condividi l'articolo