Indietro

Toscana: 1° contratto di apprendistato duale nel Mugello

Sistema Duale 28.lug.2020
Toscana: 1° contratto di apprendistato duale nel Mugello
Attivato grazie alla collaborazione tra l’agenzia formativa Proforma, lo studio commerciale Ciappi e l’assistenza tecnica di Anpal Servizi
Toscana: contratto di apprendistato di primo livello nel sistema duale nel Mugello
Primo contratto di apprendistato di I livello nel Mugello, ventunesimo all’interno dei percorsi realizzati dalle agenzie formative accreditate della Toscana.
 
L’assunzione è stata realizzata dall’Antica macelleria Falaschi di Contea, grazie alla collaborazione tra l’agenzia formativa Proforma, lo studio commerciale Ciappi e l’assistenza tecnica di Anpal Servizi.
 
L’apprendistato duale di primo livello è un contratto che consente ai giovani tra i 15 e i 25 anni di frequentare un percorso di formazione professionale o istruzione per conseguire un titolo di studio e contemporaneamente essere assunti come apprendisti, anticipando l’ingresso nel mondo del lavoro. 
 
Il giovane ha quindi la possibilità di accedere al mercato del lavoro con un regolare contratto, conseguendo un titolo di studio e sviluppando competenze professionali necessarie per una specifica professione.
 
L’obiettivo è stato raggiunto nell’ambito del progetto Trasformer – Addetto alla conduzione di impianto di lavorazione e confezionamento di prodotti agroalimentari.
 
Progetto iniziato nel 2018, indirizzato ai ragazzi di età inferiore ai 18 anni che hanno adempiuto all’obbligo di istruzione e sono fuoriusciti dal sistema scolastico, i cosiddetti Drop Out
 

Alternanza scuola-lavoro in Toscana

La Regione Toscana sviluppa ormai da tempo progetti volti a diminuire una dispersione scolastica sempre più in crescita a livello nazionale. I risultati parlano chiaro: negli ultimi 5 anni il tasso di dispersione è in netta discesa, dal 16% al 10%.
 
Sta pagando la scelta di puntare su percorsi di formazione professionale e sull’alternanza scuola-lavoro. L’apprendistato di I livello è un ulteriore strumento per contrastare la dispersione e incentivare l’inserimento degli studenti nel mondo del lavoro.                  
 
Uno strumento che si sta diffondendo anche in Toscana, dove - dal giugno 2018 a oggi - sono stati attivati 21 contratti da parte di agenzie formative accreditate grazie anche al supporto tecnico di Anpal Servizi.
Condividi l'articolo