Indietro

Transizione istruzione-lavoro

Transizione istruzione-lavoro 14.dic.2018
Alternanza scuola-lavoro: intesa tra Anpal e start2impact
Firmato l’accordo per un’offerta formativa finalizzata alla creazione del primo curriculum verificato sulle competenze digitali e trasversali
Virginia Tosti (head of growth di start2impact) e Maurizio Del Conte (presidente di Anpal) firmano il protocollo per la partnership sull'alternanza scuola-lavoro

Nasce la partnership tra Anpal e start2impact sull’alternanza scuola-lavoro. L’intesa permetterà di offrirà agli studenti un’importante occasione per lo sviluppo delle competenze digitali, cruciali in un sistema economico in profonda trasformazione e caratterizzato da una forte tensione innovativa e da un sempre più massiccio ricorso alle tecnologie. 

Il protocollo firmato nei giorni scorsi prevede la promozione dell’iniziativa nelle scuole assistite da Anpal, la creazione di una pagina web ad hoc, la verifica dei percorsi e la promozione della buona prassi.

La piattaforma di start2impact

Start2impact è una startup nata per ridurre il divario tra domanda e offerta di competenze digitali nel nostro mercato del lavoro, facendo scoprire agli studenti i lavori più richiesti oggi e nei prossimi anni e favorendo il loro ingresso in aziende innovative.

A livello di orientamento, start2impact usa il formato serie TV per raccontare tramite video i lavori del futuro.

A livello di formazione ha invece realizzato una piattaforma che permette di acquisire le competenze e di certificarle attraverso prove pratiche. Gli studenti hanno così l’opportunità di generare il loro primo curriculum verificato che contiene anche un portfolio di progetti da mostrare alle aziende.

L’iniziativa - partita solo un anno fa - ha già coinvolto 105 scuole e circa 20 mila ragazzi in tutta Italia.

Per il suo carattere innovativo, start2impact è stata invitata al Parlamento Europeo e poi riconosciuta dalla Commissione Europea che ha inserito la startup nella Coalizione per le Competenze Digitali e il Lavoro insieme ad aziende come Google e Microsoft.

Come nasce la startup

Start2impact nasce dalla intuizione di due giovani professionisti. Gherardo Liguori e Virginia Tosti hanno deciso di creare una piattaforma orientativa e formativa tutta tarata sul lavoro di domani, sull’innovazione digitale e le opportunità collegate: dal marketing digitale alla realtà virtuale, dalla programmazione web all’intelligenza artificiale, dal web design all’Industria 4.0.

Condividi l'articolo