Indietro

Tirocini estivi: Bando Arca per gli allievi calabresi in alternanza scuola-lavoro

Scuola e impresa 12.feb.2020
Tirocini estivi: Bando Arca per gli allievi in alternanza scuola-lavoro
Anpal Servizi sostiene l’iniziativa nell’ambito del Protocollo d’intesa sottoscritto nel 2019 con la Rete delle imprese alberghiere della Riviera dei Cedri

C’è tempo fino al 15 marzo 2020 per presentare la propria candidatura – se si è maggiori di 16 anni e studenti di un nutrito gruppo di scuole calabresi – all’ottava edizione di “Borse ARCA per tirocinio estivo di orientamento”:  55 borse di tirocinio di € 1.500,00 ciascuna per studenti di Istituti Professionali “Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera”, per Istituti Tecnici con indirizzo “turismo” e per Licei ad indirizzo “Sportivo” operanti nelle regioni Obiettivo 1 italiane. 

Il bando, partito il 31 gennaio scorso, è promosso da Arca Lavoro, la rete delle imprese alberghiere aderenti  all’Associazione degli Albergatori della Riviera dei Cedri, con il sostegno di Anpal Servizi nell’ambito del protocollo d’intesa firmato a maggio 2019. Il protocollo esplicita i reciproci impegni finalizzati alla valorizzazione dei percorsi di alternanza scuola lavoro come strumento per avvicinare i giovani al tessuto imprenditoriale orientando la loro formazione ai reali fabbisogni delle aziende, in particolare nell’ambito, tra le altre, di attività di “qualificazione dei percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento; realizzazione di esperienze di orientamento rivolte agli studenti; sperimentazione sul territorio di modelli innovativi di alternanza scuola lavoro; promozione, nelle scuole assistite da Anpal Servizi, presso la rete attori territoriale di interesse e attraverso i canali ad hoc utilizzabili da Anpal Servizi, delle iniziative e dei dispositivi di transizione scuola-lavoro attuati dall’Associazione Arca; divulgazione, presso le scuole assistite da Anpal Servizi, della “Borsa Arca”, e supporto agli stessi istituti scolastici interessati in fase di candidature e attuazione”.  

Il bando Arca 2020 si rivolge agli studenti che nell’anno scolastico 2019-2020 risultano regolarmente iscritti al terzo o al quarto anno in una delle Scuole Secondarie di II grado inserite nell’elenco allegato al bando stesso (e solo quelle). I profili ammissibili sono quelli relativi agli Istituti Professionali “Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera” con indirizzo “enogastronomia”, “servizi sala e vendita” e “accoglienza turistica”, agli Istituti Tecnici con indirizzo “turismo” e ai Licei con indirizzo “Sportivo”. I tirocini si svolgeranno dal 15 giugno al 7 settembre 2020, e le candidature possono essere inviate individualmente dagli studenti  oppure cumulativamente in unico plico dalla scuola. Ogni scuola potrà preselezionare e candidare al massimo 6 studenti per ciascuno dei 5 profili previsti (Per istituti alberghieri numero massimo è quindi: 6 studenti x 3 profili = 18 studenti).  

Il tirocinio estivo di orientamento è uno strumento previsto dal DL 276/2003, e mira a fornire agli studenti più che sedicenni l’opportunità di svolgere un tirocinio durante le vacanze estive, non retribuito ma spesso comprendente un rimborso spese, per fare conoscenza con il mondo del lavoro e realizzare un’esperienza di alternanza tra studio e formazione direttamente in azienda. Ogni tirocinio è sostenuto da un progetto formativo, un vero e proprio “contratto” tra tirocinante, soggetto promotore (la scuola aderente alla rete) e soggetto ospitante, che contiene gli elementi indispensabili per lo svolgimento del tirocinio (dati del tirocinante, dati del soggetto ospitante, orario e luogo di svolgimento tirocinio, estremi assicurativi, nominativi dei tutor, eventuali servizi aggiuntivi). La rete predispone in triplice copia per ciascuno studente selezionato il documento che sarà sottoscritto dall’allievo, dal dirigente scolastico della scuola di appartenenza e dal tutor della impresa ospitante.  

Condividi l'articolo