Indietro

Emilia-Romagna: formati 45 operatori Cpi su conciliazione

Politiche attive del lavoro 14.apr.2021
Emilia-Romagna: formati 45 operatori dei Cpi sulla conciliazione
Il corso – erogato da Anpal Servizi nell’ambito di ForPlus – ha riguardato le tematiche del work life balance
ForPlus - Programma di formazione di Anpal Servizi per gli operatori dei Cpi
Un focus verticale sulle tematiche relative al work life balance: sono 45 gli operatori dei centri per l’impiego dell’Emilia-Romagna che – il 9 aprile - hanno concluso il corso Attivazione delle politiche del lavoro: le misure di conciliazione. Uno dei quindici previsti da ForPlus, il programma formativo di Anpal Servizi.
 
I partecipanti hanno così approfondito l’insieme delle politiche e delle misure di conciliazione che hanno l’obiettivo di rendere compatibili la sfera lavorativa e quella familiare. 
 
La conciliazione oggi - oltre a essere un importante fattore di innovazione dei modelli sociali, economici e culturali – è infatti un argomento prioritario nell’agenda europea e nazionale delle politiche attive del lavoro, a sostegno dell’esigenza di una maggiore equità negli impegni di vita e di lavoro di uomini e donne.
 
L’iniziativa si è concentrata in particolare sui seguenti aspetti: 
 
  • descrizione delle risorse nazionali e regionali dedicate agli strumenti e alle politiche di conciliazione; 
  • focus sugli elementi più rilevanti dei sistemi di conciliazione dei tempi di lavoro con gli obblighi di cura dei figli o dei soggetti non autosufficienti; 
  • esigenza di equilibrio tra tempi di vita diversi che includono la cura di sé, i bisogni formativi o legati alla propria sfera privata; 
  • effetti virtuosi delle misure di flessibilità in termini di aumento della produttività aziendale. 
Il corso – nello specifico - ha quindi fornito strumenti operativi per orientarsi tra le misure di conciliazione disponibili e per implementarle. 
 

ForPlus in Emilia-Romagna

In Emilia-Romagna il piano formativo ForPlus - sviluppato da Anpal Servizi su mandato di Anpal e basato sull’implementazione dei Livelli Essenziali delle Prestazioni nei servizi pubblici per l’impiego - ha erogato finora quattro corsi: 
 
  • Attivazione delle politiche attive del lavoro: l’assegno di ricollocazione
  • Reddito di Cittadinanza
  • L’accesso ai servizi e l’inserimento socio lavorativo della popolazione migrante. 
  • Attivazione delle politiche del lavoro: le misure di conciliazione.
Sono stati sviluppati in modalità blended (in aula e a distanza) e hanno coinvolto 360 operatori dei centri per l’impiego, tutti seguiti da formatori e tutor messi a disposizione da Anpal Servizi.
Condividi l'articolo