Indietro

cda anpal

Anpal Servizi 09.lug.2020
Approvato il piano industriale di Anpal Servizi: si chiude la questione del precariato storico
Ok anche alle Linee strategiche triennali 2020-22 di Anpal
“È con grande soddisfazione che accolgo l’approvazione del Piano industriale di ANPAL Servizi 2020-22”, lo ha dichiarato Mimmo Parisi, presidente dell’ANPAL, al termine del Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia.

“Dopo un’articolata fase di condivisione - ha aggiunto Parisi - sia a livello regionale sia a livello nazionale, il Piano industriale permette alla società in house di ANPAL di operare in una prospettiva di ampio respiro, con la programmazione di attività e interventi, in assistenza ad ANPAL, al Ministero del Lavoro e alle Regioni, che valorizzeranno le competenze dei lavoratori in azienda e quindi garantiranno una forte sostenibilità occupazionale. Quel che più mi rallegra è che l’approvazione del Piano chiude finalmente l’annosa questione del precariato storico di ANPAL Servizi. Sono veramente felice per tutti i lavoratori che da molti anni lavorano per questa azienda, fornendo il loro prezioso contributo, e che attendevano con ansia questo momento”.

Insieme al Piano industriale, il CdA ha anche approvato le Linee strategiche triennali 2020-22 di ANPAL e il Bilancio consuntivo 2019.

“Di fronte all’emergenza occupazionale - ha concluso Parisi - dovuta al Covid-19, sia ANPAL che ANPAL Servizi sono ora in condizione di intervenire nel migliore dei modi per rafforzare e rilanciare le politiche attive del lavoro in Italia”.
Condividi l'articolo