Indietro

Gim Emilia-Romagna: la community per aspiranti imprenditori

Autoimprenditorialità 14.ott.2020
Emilia-Romagna: ecco Gim, la community per aspiranti imprenditori
È nata a Forlì la prima business community per promuovere l’imprenditorialità straniera e italiana
logo Regione Emilia-Romagna: progetto Generazione Impresa Mondo
Accompagnare giovani e adulti - stranieri e italiani - all’avvio di nuove imprese in Emilia-Romagna. Sostenere in maniera concreta chi abbia aspirazioni al fare impresa o abbia già sviluppato progetti originali. L’obiettivo di Gim - Generazione Impresa Mondo – è chiaro.
 
Il progetto - gestito dall’ente di formazione accreditato Techne per conto del Consorzio nazionale Open – nasce con l’intento di sostenere la crescita dell’imprenditorialità sul territorio e la qualità del suo impatto sull’economia regionale.
 
L’iniziativa – che fa parte di un ampio partenariato europeo – avvierà fino a luglio del prossimo anno una serie di iniziative formative gratuite, fisiche e online, per fornire strumenti volti a concretizzare le idee imprenditoriali.
 
Due i potenziali destinatari del progetto:
 
  • aspiranti imprenditori che hanno un progetto d’impresa o neoimprese con una nuova idea di business;
  • giovani e adulti che non hanno ancora un progetto ma vogliono avvicinarsi al mondo dell’impresa.
 

Le fasi del progetto

Gennaio 2021:
 
  • percorsi formativi, 
  • consulenza, 
  • networking con le imprese, 
  • conoscenza e accesso ai servizi all’impresa sul territorio. 
 
Azione di punta è il percorso di formazione, consulenza e mentoring per la costruzione del proprio business model, che accompagna i partecipanti a sviluppare la propria idea d’impresa e a indagare sul campo la sua reale sostenibilità.
 
Fino a luglio 2021 Generazione Impresa Mondo offre inoltre attività integrative che saranno adattate alle esigenze formative dei partecipanti, con particolare attenzione a temi quali pianificazione finanziaria, accesso al credito, marketing e servizi digitali, commercio estero, agevolazioni, finanziamenti e altri temi utili ai progetti dei partecipanti.
 
In programma anche iniziative trasversali per accrescere l’impatto sul territorio, tra le quali la realizzazione di una Mappa dei servizi per l’avvio di impresa e il format video Storie di Imprese con interviste a imprese straniere e italiane sul tema “Cosa significa fare impresa in un paese straniero?”.
 

I partner di Gim

Fanno parte dell’ampio partenariato di Gim:
 
  • Cna Forlì Cesena, 
  • Confartigianato Forlì, 
  • Confcooperative Forlì Cesena, 
  • Legacoop Romagna, 
  • Federmanager Forlì Cesena Rimini,
  • Approdo Sicuro Bologna, 
  • Casa del Cuculo Forlì, 
  • CIM Onlus, 
  • Dagon Studio Bologna, 
  • Dialogos Forlì, 
  • Digital Update Ravenna, 
  • Innovabilita Forlì Cesena, 
  • Kilowatt Bologna, 
  • Singa Italia, 
  • Art-ER, 
  • Confindustria Romagna, 
  • Fondazione Grameen Italia.
Il progetto è inoltre patrocinato da:
 
  • Camera di Commercio della Romagna, 
  • Unioncamere Emilia Romagna, 
  • Comune di Forlì Assessorato Politiche per l’impresa, 
  • Provincia Forlì-Cesena, 
  • Ordine dei Dottori Commercialisti di Forlì;
  • Anci Emilia Romagna.
 

Per saperne di più

Per maggiori informazioni e capire come partecipare visita il sito dedicato
Condividi l'articolo