Indietro

Inclusione e integrazione

Progetto Puoi 25.mag.2021
Focus Group: il progetto PUOI in Piemonte
Le esperienze degli enti promotori e i progetti integrati del territorio
Giovani migranti

Il Progetto PUOI organizza in Piemonte l’ottavo incontro dedicato al confronto sull’andamento del progetto e sulle specificità degli approcci di lavoro dedicati all’inclusione socio lavorativa dei migranti protetti nei territori regionali.

L’appuntamento è per giovedì 27 maggio dalle 14.30 alle 16.30 e si svolgerà online sulla piattaforma Teams.

Obiettivo degli incontri regionali è sempre quello di dialogare con i diversi protagonisti del progetto sui territori (chi promuove i percorsi, chi ospita i tirocini e i destinatari delle misure) e condividere così informazioni e osservazioni tra il livello territoriale e quello nazionale dell’intervento. Un ulteriore obiettivo è quello di rafforzare il raccordo territoriale, invitando al confronto gli attori che, a livello locale, possono offrire un contributo di lettura sulle sfide presenti e sugli interventi di supporto all’occupabilità e all’occupazione dei migranti protetti. Il panorama dei servizi pubblici e del privato sociale piemontese è particolarmente ricco di esperienze e di opportunità mirate per il target del progetto, che si sono virtuosamente interfacciate con i percorsi portati avanti dagli enti promotori. 

Parteciperanno per raccontare i servizi, le esperienze e le lezioni apprese del territorio la responsabile del Settore Inclusione e Lavoro dell’Agenzia Piemonte Lavoro; il responsabile Politiche Sociali e Servizi al Lavoro dell’ENAIP Piemonte e, per la Fondazione Compagnia di San Paolo, la referente della Missione Favorire il lavoro dignitoso e la coordinatrice del Progetto MOI.

Il focus group vedrà la partecipazione della direttrice della DG immigrazione e politiche di integrazione del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, che chiuderà gli interventi con alcune considerazioni conclusive.

Si può richiedere di partecipare in qualità di uditori all’incontro inviando una mail all’indirizzo gcandia@anpalservizi.it entro il 26 maggio per richiedere l’invio del link di accesso.
 

Condividi l'articolo