Indietro

piemonte cpi 021020

Regioni 02.ott.2020
Da Regione Piemonte 96 milioni di euro per il potenziamento e la digitalizzazione dei servizi pubblici per l'impiego
L'obiettivo è migliorare la capacità di rispondere ai bisogni crescenti di cittadini e imprese
logo agenzia piemonte lavoro

Centri per l'impiego piemontesi al traguardo della modernizzazione dei servizi offerti. Con l'approvazione delle linee di sviluppo dei servizi pubblici per l’impiego la giunta regionale del Piemonte recepisce la disponibilità finanziaria, pari a 96 milioni di euro, prevista in attuazione del Piano di potenziamento del Ministero del Lavoro. L’esecuzione operativa del piano è affidata ad Agenzia Piemonte Lavoro (APL), l’ente strumentale cui Regione Piemonte, per il tramite dell’assessorato istruzione, lavoro, formazione professionale, diritto allo studio universitario, assegna il mandato  di gestire e coordinare i Centri per l’impiego e promuovere le politiche attive del lavoro, favorendo concretamente l’incontro fra domanda e offerta sul territorio piemontese e garantendo l’attuazione dei livelli essenziali delle prestazioni dei servizi.

Per supportare il processo di trasformazione dei servizi per l’impiego APL prevede stabilizzazioni e assunzioni di nuove professionalità grazie all’ingresso di circa 400 nuove unità entro il 2021. Il personale sarà altresì valorizzato e potenziato grazie a percorsi formativi finalizzati al rafforzamento delle competenze.

Anche l’organizzazione della rete dei servizi diventerà oggetto di un rinnovamento radicale. L’accesso da parte di un’utenza sempre più ampia sarà consentito dal potenziamento dei sistemi informativi, dal sito web alle app specializzate, dall’organizzazione digitale degli appuntamenti (virtual desk) al contact center multicanale fino alla sperimentazione di alcuni servizi interamente svolti sulla rete, assicurando comunque a tutti l’accesso ai servizi attraverso i canali tradizionali. In questa ottica APL si è di recente consorziata con CSI Piemonte, individuato come partner tecnologico per accompagnare il proprio percorso di crescita digitale.

Il Piano

Condividi l'articolo