Indietro

Sardegna - Modificato l'avviso IN.S.I.E.M.E.

politiche del lavoro 24.mar.2021
Sardegna - Modificato l'avviso IN.S.I.E.M.E. rivolto ai soggetti svantaggiati
Tra le modifiche una proroga della scadenza dei termini di invio della domanda
logo aspal
L’ Aspal (Agenzia Sarda per le Politiche Attive sul Lavoro) ha modificato alcuni termini dell’avviso IN.S.I.E.M.E. (Inserimenti Specialistici Individualizzati ed Esperienze Multidisciplinari in Equipe), bando ideato con l’obiettivo di favorire l’inclusione socio lavorativa dei soggetti svantaggiati attraverso progetti personalizzati nell’ambito di processi di presa in carico multiprofessionale.
 
In particolare:
è cambiato l'art. 7 su soggetti proponenti e requisiti per la partecipazione;
è stata prorogata la scadenza dei termini di invio delle domande che dovrà avvenire entro le 12 del 15 aprile
eventuali FAQ possono essere presentate sino alle 12 del 31 marzo.
 
Non cambia invece la forma con la quale i soggetti proponenti potranno presentare la proposta progettuale, ossia quella del raggruppamento (A.T.S./A.T.I. già costituite o costituende). Le persone con disabilità potranno presentare domanda in una fase successiva, ma al momento è importante assicurare un’efficace azione di miglioramento e la collaborazione tra professionisti già operanti sul territorio.
 
La domanda deve essere presentata inviando entro il 15 aprile una PEC, all’indirizzo agenzialavoro@pec.regione.sardegna.it, utilizzando i moduli allegati  (attenzione: uno è stato modificato).
 
Condividi l'articolo