Indietro

Statistiche del lavoro Istat giugno

Statistiche del lavoro 30.lug.2021
Occupati in crescita: +166 mila in un mese. A giugno 57,9% (video)
Uscita oggi la nota Istat Occupati e disoccupati. Dall’inizio della pandemia la diminuzione è di circa 470 mila unità
Trend Istat

Quinto mese consecutivo di crescita dell’occupazione: rispetto a febbraio l’incremento complessivo è stato pari a 400 mila unità, ma il numero degli autonomi è diminuito di 44 mila unità. Per tornare ai livelli pre-pandemia l’occupazione dovrebbe aumentare di ulteriori 470 mila unità.

La crescita dell’occupazione si osserva per gli uomini, le donne, i dipendenti, gli autonomi e per tutte le classi d’età. 

Questa tendenza positiva emerge dalla Rilevazione Istat  Occupati e disoccupati relativa a giugno.

La crescita dell’occupazione nel mese considerato (+0,7% rispetto ad aprile, pari a +166mila unità) si osserva per gli uomini, le donne, i dipendenti, gli autonomi e per tutte le classi d’età. 


Confrontando il secondo trimestre 2021 con il precedente, il livello dell’occupazione è più elevato dell’1,0%, con un aumento di 223 mila unità. 


Nel complesso il tasso di occupazione si attesta a giugno al 57,9% (in aumento di cinque decimi di punto rispetto a maggio e di 1,1 punti rispetto a un anno fa).

Gli occupati sono 22 milioni 696 mila di cui 14 milioni 866 mila dipendenti a tempo indeterminato, 2 milioni 975mila dipendenti a termine e 4 milioni 855 mila indipendenti.

Gli inattivi, persone di età compresa tra 15 e 64 anni che secondo le statistiche ufficiali non lavorano e non cercano lavoro, risultano essere 13 milioni 599 mila: sono 34 mila in meno rispetto a maggio 2021, 592 mila in meno rispetto un anno fa. Il tasso di inattività è pari al 35,8%, in diminuzione di 0,1 punti rispetto a maggio e di 1,3 punti rispetto allo scorso anno.

Il numero dei disoccupati si attesta a 2 milioni 429 mila (-131 mila rispetto a aprile, +81 mila rispetto a giugno 2020). Il tasso di disoccupazione è ora pari al 9,7%, in diminuzione di 0,5 punti rispetto a maggio e i aumento dii 0,2 punti rispetto a un anno fa.
 
 
Nota Istat Occupati e disoccupati giugno 2021
Serie storiche
Errori campionari

Condividi l'articolo