Indietro

Umbria: proroga al 30 novembre per domande cassa in deroga

Ammortizzatori sociali 12.ott.2020
Umbria: proroga al 30 novembre per domande cassa in deroga
Il nuovo termine è valido per le imprese che hanno avuto un diniego dall’Inps
logo Regione Umbria: proroga al 30 novembre 2020 per domande cassa integrazione in deroga
Nuovo termine stabilito dalla Regione Umbria per la presentazione delle domande di cassa integrazione in deroga. La scadenza è stata prorogata al prossimo 30 novembre.
 
La proroga riguarda esclusivamente le imprese che hanno avuto un diniego dall’Inps e le imprese che hanno presentato domanda di Cig in deroga per i lavoratori a domicilio.
 
Più nello specifico, la novità interessa: 
 
  • le imprese che hanno avuto un diniego dall’Inps delle successive settimane di competenza dell’Istituto, non avendo completato la richiesta delle prime 9 settimane di competenza della Regione; 
  • le imprese artigiane che hanno presentato domanda per i lavoranti a domicilio, a cui è stato fatto un diniego.

Fermo restando che – in entrambi i casi - i periodi da richiedere non devono essere successivi al 31 agosto 2020.

 
Per saperne di più
 
Leggi la determinazione dirigenziale di Arpal Umbria che ha provveduto ad adeguare i termini previsti.
 
Per ulteriori informazioni consulta la pagina dedicata alle informazioni per le imprese e scrivi a cig2010@regione.umbria.it 
Condividi l'articolo