Indietro

Umbria: prorogato il bando per le consulenze alle Pmi

Professionisti 02.ott.2020
Umbria: prorogato il bando per le consulenze alle Pmi
Le aziende hanno tempo fino al 31 dicembre per richiedere i voucher relativi ai servizi consulenziali di Temporary Export Manager e Digital Export Manager per l’internazionalizzazione
logo Regione Umbria: proroga al 31 dicembre 2020 del bando per le consulenze alle Pmi sull'internazionalizzazione

Prorogata la scadenza del bando per i servizi consulenziali relativi all’internazionalizzazione delle Pmi.

Grazie a una determina della Regione Umbria, le aziende hanno tempo fino alle ore 12 del 31 dicembre 2020 per richiedere i voucher.

L’avviso è stato pubblicato da Sviluppumbria e prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto per le imprese che si avvalgano di servizi di consulenza specialistica durante le fasi del processo di internazionalizzazione.

La compilazione delle domande potrà essere effettuata utilizzando esclusivamente l'apposito servizio on line.

I servizi di consulenza

Ammissibili a contributo sono i:
 

  • servizi di affiancamento specialistico all’internazionalizzazione, 
  • servizi specialistici per l’internazionalizzazione, 
  • servizi di promozione digitale in mercati esteri,
  • servizi per l’adeguamento tecnico in mercati internazionali. 

Le imprese si potranno avvalere della consulenza non solo di Temporary Export Manager ma anche di Digital Export Manager, figure professionali specializzate nella promozione digitale nei mercati esteri. 
 
Sarà inoltre possibile avvalersi di servizi di consulenza per implementare soluzioni digitali quali:
 

  • showroom virtuali, 
  • piattaforme VR/AR, 
  • siti web, 
  • e-commerce
  • sostegno nel posizionamento dell'offerta sui canali commerciali digitali prescelti verso i mercati esteri selezionati.

 

Leggi l’avviso

Condividi l'articolo